Scelta Del Redattore

8 Peggiori errori Eyedrop che stai facendo

Quando gestisci una condizione o un'irritazione comune, è importante usare correttamente gli eyedrops per mantenere la salute degli occhi.

Se vengono utilizzati per trattare secchezza, allergie, infezioni o glaucoma, i collirio sono tra i farmaci più comuni che si trovano nella maggior parte dei gabinetti di medicina. Ma come fai a sapere se li stai usando correttamente? Anche le gocce da banco possono rappresentare un rischio se vengono applicate in modo errato o sovrautilizzato.

Quando si usano i collirio, "più non è necessariamente migliore; la tecnica migliore è migliore ", afferma Stephanie Marioneaux, MD, un oftalmologo a Chesapeake, in Virginia, e portavoce clinico per l'American Academy of Ophthalmology. Di seguito sono riportati alcuni consigli del Dr. Marioneaux su come fare in modo che ogni goccia sia conteggiata.

1. Prenditi il ​​tuo tempo

Secondo Marioneaux, uno degli errori più comuni che le persone fanno è applicare gocce troppo velocemente. "L'occhio ha solo la capacità di trattenere un solo eyedrop, quindi gli altri stanno semplicemente rotolando giù per il viso e li stai sprecando", dice.

Ricorda che un'istruzione da applicare, ad esempio, quattro gocce ogni sei ore non significa applicare quattro gocce tutte in una volta. È "un errore costoso", secondo Marioneaux, e uno che potrebbe compromettere la salute degli occhi. "Stai scorrendo le gocce troppo spesso e avrai bisogno di una seconda prescrizione che la tua assicurazione potrebbe non coprire", dice. Quando applichi più gocce dello stesso medicinale, prendi il tuo tempo.

2. Fai attenzione alle gocce di miscelazione

Se stai usando diversi eyedrops contemporaneamente, distanziali. "Dico ai pazienti di mantenere una finestra di 30 minuti tra la loro prescrizione e le gocce senza prescrizione", dice Marioneaux. Le gocce possono interagire per causare bruciature e lacrimazione degli occhi, il che riduce la loro efficacia.

"Se la tua prescrizione è [da utilizzare] solo una volta al giorno, hai tutto il giorno per mettere il resto delle gocce in," Marioneaux dice. Parlate con il vostro oculista del modo migliore per destreggiarsi tra diverse gocce.

CORRELATI: Guardare la malattia nell'occhio

3. Tenere traccia dei dosaggi

Come per qualsiasi altro farmaco, è importante che gli eyedrops siano presi come indicato. Dosi mancanti o gocce eccessive possono influenzare il trattamento. Marioneaux suggerisce le dosi temporali a una routine esistente, ad esempio quando si prendono altri farmaci o si imposta un allarme su uno smartphone o altro dispositivo come promemoria.

Potrebbe essere necessario spostare una bottiglia di eyedrop da una posizione a un'altra una volta che è stata Usato. Se si preferisce, tenere un registro o compilare un grafico e spuntare la dose ogni volta che viene applicata una goccia.

Se un paziente con una condizione potenzialmente grave come il glaucoma non può ricordare se ha usato la sua medicina degli occhi, Marioneaux consiglia di mettere in una goccia per essere al sicuro. "Se non sono sicuri e la loro pressione è davvero mal controllata, preferirei che ne facciano uno extra se non l'hanno fatto piuttosto che non farlo", dice. Ma Marioneaux sottolinea: "Di solito non voglio che facciano un salto extra."

4. Non saltare le gocce quando hai un appuntamento

"Usa sempre il farmaco il giorno dell'esame, a meno che non sia indicato diversamente "Marioneaux dice" Lo scopo dell'appuntamento è vedere se le gocce funzionano ". Non preoccuparti se i tuoi prescritti gonfiori interferiscono con l'appuntamento a meno che tu non abbia istruzioni specifiche dell'oculista di smettere di usarli.

5. Occupati della data di scadenza

Quando hai una prescrizione piena, controlla la data di scadenza per assicurarti che non decada durante il trattamento. Se i petardi scadono, parla con il tuo dottore se sono sicuri di continuare a usare o se hai bisogno di una nuova prescrizione.

Se hai un contenitore di gocce rimasto dopo aver interrotto il trattamento, "tienilo in un posto sicuro", dice Marioneaux. "Ma se ti senti come se avessi un problema Per favore, non usarlo indiscriminatamente. Entra, fammi controllare, e vedi io f quello che hai a casa sarebbe appropriato. "

6. Non diagnosticare automaticamente

"Non trattare te stesso con gli occhi arrossati", spiega Marioneaux, o per le altre condizioni dell'occhio che stai auto-diagnosticando. Per preoccupazioni minori, se una condizione non migliora in 24 48 ore, "allora dovresti assolutamente seguire il medico per assicurarti di identificare quello che hai." Se hai sintomi più gravi come perdita della vista, consulta immediatamente un medico.

7. Sai cosa stai prendendo

Controlla sempre il flacone in mano prima di mettere le gocce negli occhi. "L'errore peggiore è in realtà quello di confondere l'eyedrop con il calo delle orecchie, e viceversa," dice Marioneaux. "Alcune persone si metteranno le gocce agli occhi e a volte può essere disastroso. "

8. How Aim Drops

" Quello che dico ai pazienti è se mettono il drop in e guardano in faccia e c'è una goccia che sembra proprio come la goccia che hanno inserire, questa è la goccia, quindi dovrebbero andare avanti e inserirne un'altra in modo che abbiano effettivamente la medicina ", dice Marioneaux.

Dovresti mirare alla caduta nell'angolo esterno - non interno - dell'occhio. "Dico [ai pazienti] se lo metti vicino al naso, è lì che va", dice. Piuttosto che tamponare l'occhio con un fazzoletto di carta, posiziona delicatamente un dito dove l'occhio incontra il naso per impedire alle gocce di drenare.

I contatti possono interferire con l'assorbimento, quindi le lacrime artificiali a parte, di solito è una buona idea portarle via prima usando gocce. Leggete attentamente le istruzioni sui farmaci e parlate con il vostro medico se avete domande.

Una volta che la goccia è negli occhi, non battere le palpebre eccessivamente o rapidamente. "Alcune persone si sentono se battono le palpebre e spostano l'occhio intorno a loro otterranno un migliore assorbimento. È falso ", dice Marioneaux. "Pomperai il farmaco fuori dagli occhi, invece di muoverlo." Sbatti normalmente, e se non riesci a far lampeggiare molto, chiudi l'occhio per un minuto o due.

arrow