Scelta Del Redattore

Amniocentesi

Cosa scherma per: Durante l'amniocentesi, una piccola quantità di liquido amniotico viene estratta dal tuo utero. Il fluido e le cellule fetali all'interno vengono analizzati per le anomalie cromosomiche, tra cui la sindrome di Down, le malattie genetiche, come la Tay-Sachs e l'anemia falciforme, e i difetti del tubo neurale, come la spina bifida. Più tardi, in gravidanza, se c'è qualche motivo medico per consegnare il bambino una o due settimane prima, l'amnio può mostrare se i polmoni del bambino sono abbastanza maturi da indurre il travaglio.

A chi è rivolto: L'amniocentesi è raccomandata in questo paese per le donne oltre i 35 anni (nel Regno Unito l'età è 37 anni). Ma come CVS, l'amniocentesi è un test opt-in. Con il tuo medico, vorrai valutare i tuoi fattori di rischio (tra cui età, storia familiare, storia della gravidanza e risultati dei test di screening), i tuoi sentimenti riguardo al test e il termine della gravidanza, se i risultati rivelano un problema serio.

Come è fatto: Stai sdraiato sulla schiena per questa procedura, con un drappo posto sopra di te, lasciando solo la pancia scoperta. L'addome verrà pulito con una soluzione di iodio per prevenire l'infezione. Verrà eseguita un'ecografia per localizzare la posizione del feto e il sacco amniotico. Un ago lungo e sottile (non devi guardarlo!) Verrà inserito nell'addome e nell'utero. Il perinatologo (specialista materno-fetale che esegue la procedura) cercherà un punto lontano dal bambino, dove c'è una buona sacca di liquidi da prelevare - circa uno o due cucchiai sono sufficienti. (Non preoccuparti, la tua placenta continua a fare di più!) Durante tutta la procedura, il perinatologo sarà guidato dall'ecografia. Dall'inizio alla fine, la procedura impiegherà circa 30 minuti (ma la maggior parte di questo è tutto configurato) che la parte spiacevole dell'ago richiede due minuti o meno).

Fattore di paura: Più donne hanno probabilmente più paura di questa procedura rispetto a qualsiasi altro test di gravidanza. Dopotutto, l'idea di un ago che entra nel tuo corpo, vicino al tuo bellissimo bambino, può sembrare piuttosto spaventoso. Ma la maggior parte delle donne riferisce che Amnio non era così male come pensavano che sarebbe stato. L'ago, benché lungo, è molto sottile e quindi non causa molto dolore. Potresti sentire dei crampi mentre perfora l'utero, e una sensazione di trazione quando il fluido si ritira, ma questi sentimenti non sono particolarmente dolorosi - solo strano. Pianifica di avere qualcuno che ti accompagna a casa dopo la procedura e passa la giornata a riposare. Quindi metti i piedi - hai guadagnato questo! (Non sorprenderti se il tuo praticante ti suggerisce un bicchiere di vino una volta arrivato a casa per alleviare i crampi - e forse anche i tuoi nervi!)

Quando è fatto: L'amniocentesi per i test genetici di solito viene eseguita tra le settimane 15 e 20. I risultati sono disponibili entro una o due settimane. Amnio per testare la maturità polmonare potrebbe essere fatto in qualsiasi momento dopo 32 settimane (prima si può supporre che i polmoni non siano maturi). I risultati sono disponibili entro un giorno.

Rischi: Si ritiene che il rischio di aborto spontaneo da amnio sia molto basso - meno di uno su 1.600. Altri effetti collaterali possono includere sanguinamento vaginale e perdita di liquido amniotico, ma anche in questo caso entrambi sono molto rari e di solito vanno via da soli entro un giorno o due, senza alcuna minaccia per la gravidanza. E, come con CVS, avrai bisogno di un'iniezione di RhoGAM dopo un amnio se sei Rh negativo.

arrow