Scelta Del Redattore

5 Modi per potenziare i tuoi trattamenti psoriasici

Articoli casalinghi come il peperoncino polvere, olio di pesce e farina d'avena possono dare ai vostri trattamenti psoriasici un tocco in più. iStock; Corbis

Altri trattamenti fai-da-te e fai-da-te

Come trovare lo shampoo giusto per la psoriasi del cuoio capelluto

Come ottenere la pelle luminosa quando si ha la psoriasi

8 rimedi casalinghi per la psoriasi

Ecco alcuni spunti di riflessione : Mentre niente batte gli ordini del vostro medico quando si tratta di curare la psoriasi, una malattia autoimmune che causa placche rosse e scagliose sulla pelle, alcuni semplici ingredienti trovati nella dispensa o armadietto dei medicinali possono essere aggiunti alla vostra routine quotidiana per una linea aggiuntiva di

"Queste ricette sono ottime terapie per la psoriasi a domicilio che andrebbero ad integrare la maggior parte dei trattamenti d'ufficio", afferma Richie Lin, MD, dermatologo certificato da Dermatology of Short Hills nel New Jersey, "ma consultare sempre con il tuo medico per il trattamento della psoriasi o di altre condizioni della pelle. "

Ecco cinque potenziamenti della pelle che possono essere aggiunti al tuo bagno, idratante o shampoo quando la psoriasi inizia ad agire.

Routine # 1: fare il bagno

Potenzia: da 1 a 2 tazze o f farina d'avena colloidale + acqua tiepida = un bagno calmante per il corpo totale o trattamento spot

"Aggiungi farina d'avena a un bagno in esecuzione per creare un trattamento a base di latte per la pelle", afferma il dott. Lin. L'ingrediente antinfiammatorio lenitivo, che è stato utilizzato anche per la pelle secca cronica e l'eczema, può essere usato come trattamento spot direttamente nella vasca da bagno, suggerisce Francesca Fusco, MD, assistente professore di dermatologia presso la Scuola di Medicina del Monte Sinai in New York City.

"Puoi fare una pasta con i fiocchi d'avena stando seduti nella vasca, quindi applicarla alle ginocchia mentre sono piegate, così come ai gomiti", dice.

Colloidale i bagni di farina d'avena possono essere troppo secchi se utilizzati per un lungo periodo di tempo; una rapida applicazione di idratante dopo il bagno può aiutare a bloccare i suoi effetti.

Routine n. 2: idratazione della pelle

potenziala: un pizzico di capsaicina + idratante = un trattamento spot che idrata la pelle e allevia il prurito

Un modo semplice per calmare quel prurito potrebbe essere appeso al portaspezie. La capsaicina, l'ingrediente che rende i peperoncini piccanti molto caldi, può aiutare ad alleviare il dolore e l'arrossamento associati alla psoriasi a causa della sua capacità di bloccare le terminazioni nervose che trasmettono il dolore, secondo la National Psoriasis Foundation.

Raccogli i benefici aggiungendoli alle creme o unguenti (o acquistare una versione pre-fatta). Basta fare attenzione poiché l'additivo piccante può causare una sensazione di bruciore e non deve essere applicato sulla pelle aperta o sul viso. Questa sensazione è generalmente temporanea e migliora con le applicazioni ripetute.

Routine # 3: Lavaggio dei capelli

Potenzia: 10 gocce di tea tree oil + shampoo = una sessione di suds con benefici per la psoriasi del cuoio capelluto

L'olio dell'albero del tè, ricavato dalle foglie di una pianta originaria dell'Australia, è stato salutato come una soluzione multiuso da banco per qualsiasi cosa, dall'acne alle punture di insetti - e ora anche la psoriasi del cuoio capelluto.

"A causa di l'ambiente oleoso sul cuoio capelluto, la crescita eccessiva di lievito è comune e può aggravare la psoriasi ", afferma il dott. Fusco. Quindi controllare gli organismi con qualcosa come l'olio dell'albero del tè che è anti-fungino, anti-lievito e anti-batterico è importante, aggiunge

Per usare, aggiungere 10 gocce a una bottiglia di shampoo, agitare e spalmare un calpestare la testa, concentrandosi sul cuoio capelluto. Assicurati di provarlo prima su una piccola area di pelle normale, poiché l'olio dell'albero del tè può causare una reazione allergica o irritazione in alcuni.

Routine n. 4: Fare le unghie

Potenziala: Alcuni gocce di aceto di sidro di mele + un bagnoschiuma = il sollievo perfetto per le mani interessate

Dai alla tua manicure un aggiornamento che allevia le sintomatologie della psoriasi con l'aceto di mele, un ingrediente con una lunga storia di disinfettante e possibile psoriasi-succhietto.

Se inizi a sentire una sensazione di bruciore dopo aver immerso le tue dita nella ciotola di soluzione per alcuni minuti (è l'aceto, dopo tutto!), Diluire l'aceto con acqua in un rapporto 1 a 1 può aiutare a ridurre la sensazione di bruciore , Secondo la National Psoriasis Foundation.

Routine 5: prendere i supplementi giornalieri

Potenziala: Integratore di olio di pesce + forbici = un trattamento lenitivo per ridurre l'infiammazione e il rossore.

Mentre gli integratori di olio di pesce può essere preso per proteggere dalle malattie cardiache, la soluzione all'interno delle capsule può anche essere usata per trattare squame, desquamazione e prurito, secondo la ricerca.

Tagliare gli integratori con una forbice, o forarli con uno spillo da raccogliere il liquido all'interno per l'applicazione alle aree focali.

"Gli acidi grassi omega-3 sono fantastici per la psoriasi", dice Fusco. L'olio può essere disordinato e un po 'puzzolente, quindi assicurati di fare il bagno dopo il trattamento.

Ricorda: parla sempre con il tuo medico di quali supplementi sono sicuri e non interagirà con i farmaci prescritti.

arrow